Ti trovi qui: Produzione

Produzione

Un equilibrato mix di risorse umane e tecnologia

I capi SARTORE sono il risultato di un perfetto equilibrio fra la migliore tradizione sartoriale italiana e la produzione industriale.

Un’attenta e meticolosa cura è dedicata alla scelta dei tessuti utilizzati che vengono selezionati tra i migliori tessutai italiani.

40 addetti collaborano, alle dipendenze dell’azienda, per la realizzazione di capi sapientemente rifiniti in ogni dettaglio.

La vera forza del marchio SARTORE è rappresentata dall’organizzazione che lo supporta, dall’insieme di risorse e competenze che garantiscono un elevato livello di servizio alla clientela e dalla notevole flessibilità produttiva, che consentono di realizzare prodotti che si evolvono seguendo il mercato nei suoi continui mutamenti. 

 
 
 

Dal tessuto alle prime fasi della lavorazione

L’azienda gestisce internamente l’intero ciclo produttivo del capo, dalla realizzazione del cartamodello fino alla spedizione del prodotto finito.

Ogni singola fase della lavorazione, dal taglio alla stiratura, viene eseguita con l’obiettivo di una resa finale impeccabile.

 
 
 

L'evoluzione tecnologica affiancata alla tradizione

Se l’investimento delle risorse umane è fondamentale nella realizzazione dei prodotti, l’azienda non ha mai smesso di investire in tecnologie, indispensabili per tenere il passo con l’evoluzione dei mercati e restare competitivi.

 
 
 

L'importanza dei dettagli

Tutti i capi prodotti dalla SARTORE sono accuratamente rifiniti.

Il sottocollo e il giro manica dei capispalla sono cuciti a mano per migliorare la vestibilità del capo.

I pantaloni sono prodotti con 8 passanti, la ginocchiera sul davanti e lo spacchetto dietro sulla cintura.

Dettagli fondamentali che costituiscono il tributo dell’azienda alla tradizione sartoriale italiana, rendendola unica nel settore.